I 20 giardini botanici più belli al mondo (prima parte)

Butchart Gardens, Victoria, Canada

Il mondo è pieno di giardini meravigliosi, alcuni studiati a regola d’arte che circondano ville altrettanto meravigliose, altri più selvaggi e naturali, altri invece, nati con lo scopo di studiare scientificamente le piante che sono al loro interno.

Abbiamo già visto quali sono i 20 giardini invernali più belli al mondo e le loro fantastiche architetture, scopriamo ora gli orti botanici più belli, sparsi per tutto il globo.

Per ora vi mostreremo le prime 10 posizioni, qui trovate le altre 10. Qual è il vostro preferito?

 

Butchart Gardens, Victoria (British Columbia, Canada)

Al suo interno potrete trovare delle sezioni dedicate ai giardini di tutto il mondo, come quello italiano. Il giardino inglese, quello mediterraneo, quello giapponese e il giardino delle rose. Si trova sull’isola di Vancouver e conta ogni anno oltre di 1 milione di visitatori; vista la sua importanza si è meritato la dicitura di “Sito storico naturale”.

Per info:  Butchart Gardens, Victoria

Butchart Gardens, Victoria (British Columbia, Canada)

 

 

 

Nong Nooch Tropical Botanical Garden, Chonburi (Tailandia)

È uno dei centri di ricerca e scientifici più importanti al mondo per la presenza delle Cycas, delle piante della famiglia delle Cycadaceae, molto antiche. È stato aperto al pubblico solo nel 1980 e ha al suo interno numerose specie di piante della Tailandia, dell’Africa, dell’America Centrale e del Sudest Asiatico.

Per info: Nong Nooch Tropical Botanical Garden

Nong Nooch Tropical Botanical Garden, Chonburi (Tailandia)

 

Koishikawa Korakuen Gardens, Tokyo (Giappone)

Un parco risalente al 1629, caratterizzato soprattutto da una forte influenza cinese. È uno dei due giardini urbani della Tokyo moderna sopravvissuti al periodo Edo.

Per info: Koishikawa Korakuen Gardens

Koishikawa Korakuen Gardens, Tokyo (Giappone)

 

 

Monte Palace Tropical Garden, Madeira (Portogallo)

A 600m sopra il livello del mare sorgono 70 mila metri quadrati di giardino, con numerose piante esotiche. Offre anche una vista mozzafiato dell’Oceano Atlantico e della baia di Funchal.

Per info: Monte Palace Tropical Garden

Monte Palace Tropical Garden, Madeira (Portogallo)

 

 

Kew Gardens, Londra (Inghilterra)

121 ettari e 30.000 specie di piante, la collezione di piante viventi più grandi al mondo, per i giardini botanici reali inglesi. Sono sede di un importante centro di ricerca botanica, che coinvolge una squadra di 700 persone. Creati ne 1759 sono visitati da ogni anno da circa 2 milioni di visitatori.

Per info: Kew Gardens

Kew Gardens, Londra (Inghilterra)

 

 

Denver Botanic Gardens, Denver (Colorado)

Nord America: sede della più grande varietà di piante è proprio il Denver Botanic Gardens in Colorado. Una collezione che include sia piante di climi freddi e sia di climi temperati e 7 diverse specie di giardini.

Per info: Denver Botanic Gardens

Denver Botanic Gardens, Denver (Colorado)

 

 

Montreal Botanical Gardens, Montreal (Canada)

75 ettari di estensione tra giardini all’aperto e serre, nato nel 1931 è uno dei giardini botanici più belli del Canada.

Per info: Montreal Botanical Gardens

Montreal Botanical Gardens, Montreal (Canada)

 

 

Orto botanico di Padova, Padova (Italia)

Fondato nel 1545 è il più antico orto botanico universitario al mondo che conserva, inoltre, la sua originaria ubicazione e le sue originarie caratteristiche architettoniche e scientifiche. È Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

Per info: Orto Botanico di Padova

Orto botanico di Padova, Padova (Italia)

 

 

Botanischer Garten, Berlino (Germania)

Il giardino botanico più grande d’Europa e tra i più importanti al mondo, con le sue 22 mila specie di piante differenti e più di 43 ettari di giardino. Nasce tra il 1897 e il 1910, insieme alle sue grosse serre di vetro. Tra queste la Große Tropenhaus, una serra tropicale con caldo e umidità, nella quale cresce il bambù gigante. È considerata la serra più grande al mondo.

Per info: Botanischer Garten

Botanischer Garten, Berlino (Germania)

 

 

Giardino di Ninfa, Latina (Italia)

Si snoda attorno alle rovine della cittadina medioevale di Ninfa, nato nel 1921, più che un giardino botanico è un vero e proprio monumento naturale. 8 ettari di verde in stile inglese, circa un migliaio di piante dalle varietà differenti, ruscelli e il fiume Ninfa. Non solo flora, un’oasi del WWF è nata intorno al parco per proteggere la fauna locale.
Per info: Il giardino di Ninfa

Giardino di Ninfa, Latina (Italia)

 

Volete vedere gli altri 10 giardini botanici più belli al mondo? Li trovate qui!

Tag:,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

34 shares