La semina dei ravanelli in vaso, 4 consigli pratici

Semina ravanelli in vaso

Si sa, non tutti dispongono di un giardino o un pezzo di terreno dove coltivare un orto a regola d’arte, quindi molto spesso si è costretti a creare un orto sul balcone.

I ravanelli sono un ortaggio davvero indicatissimo per la semina in vaso perché sono facili da coltivare, sono velocissimi nella loro crescita, si riproducono quasi tutto l’anno e, in più, sono totalmente edibili, sia la radice, ma anche le foglie!

coltivazione revanelli orto terrazzo

  • Ravanelli in vaso, da dove iniziare?

Per iniziare con la semina dei ravanelli ti basterà un piccolo angolo del tuo balcone che sia a mezz’ombra, e un vaso basso e largo, profondo circa 20 cm. Il vaso dovrà essere riempito con un terriccio universale e stallatico, morbido e soprattutto privo di sassolini, pietruzze e cortecce che potrebbero fermare la crescita delle radici dei ravanelli.

  • Come seminare i ravanelli?

Prendi una bustina di semi di ravanelli e traccia nella terra dei buchi profondi circa mezzo centimetro, puoi usare anche le dita. Per distribuirli in modo più uniforme mischia un pugno di semi con un pugno di sabbia e distribuiscili lungo tutti i buchi che hai formato. Successivamente spargi pochissimo terriccio sopra i solchi coprendo bene i semi. Annaffia il tutto con uno spruzzino, in questo modo sarai più delicato e eviterai che si spostino.

Seminare ravanelli

  • Una fitta crescita!

Le piantine cominceranno a spuntare da subito, e, molto probabilmente saranno troppe e troppo fitte per far crescere bene la radice. Per questo motivo dovrai eliminare, o trapiantare in un altro vaso, quelle che ti sembrano più deboli, in modo tale che le altre possano avere una crescita ben spaziata.

coltivazione ravanelli balcone

  • Quando si raccolgono i ravanelli?

Procedi con una annaffiatura regolare quotidiana, perché il terreno dovrà rimanere sempre umido, ma senza creare ristagni idrici. Una annaffiatura regolare porterà anche a un ingrossamento delle radici, che altrimenti diventerebbero legnose e dure.

Circa dopo 3 settimane dalla semina potrai raccogliere i tuoi ravanelli in vaso; il momento esatto è quando comincerai a intravedere una piccola parte della radice colorata e le foglie belle verdi e sviluppate. Per capire se sono grossi a sufficienza l’unico modo è quello di estirparne uno (puoi mangiarne le foglie poi) e verificarne le sue dimensioni. Attento a non aspettare troppo però, perché la radice potrà fessurarsi e di conseguenza perdere sapore, inoltre con la fioritura della pianta le energie saranno tutte consumate a discapito della radice.

 

Semina ravanelli in vaso

Tag:, , , , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 shares