rewrite ^/sitemap(-+([a-zA-Z0-9_-]+))?\.xml$ "/index.php?xml_sitemap=params=$2" last; rewrite ^/sitemap(-+([a-zA-Z0-9_-]+))?\.xml\.gz$ "/index.php?xml_sitemap=params=$2;zip=true" last; rewrite ^/sitemap(-+([a-zA-Z0-9_-]+))?\.html$ "/index.php?xml_sitemap=params=$2;html=true" last; rewrite ^/sitemap(-+([a-zA-Z0-9_-]+))?\.html.gz$ "/index.php?xml_sitemap=params=$2;html=true;zip=true" last;

Ricette dall’orto e dal giardino: Gazpacho di cetrioli, pomodoro e peperoni

Non c’è periodo migliore dell’estate per preparare ricette (fresche!) con i frutti del nostro orto domestico!
Impariamo oggi a preparare un Gazpacho a base di cetrioli, pomodoro e peperoni!

Per preparare (per due persone )questa variante della ricetta (tipica del sud della Spagna, in particolare dell’Andalusia, dov’è molto apprezzata a causa del clima torrido della regione) abbiamo bisogno di:

  • 65 grammi di pane raffermo
  • Mezzo peperone verde
  • Mezzo spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino e mezzo di aceto bianco
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • Un terzo di cipolla
  • 200 grammi di cetrioli
  • 400 grammi di pomodoro

 

La preparazione è semplice.

Prepariamo gli ingredienti tagliando il pane a dadini, lavando il mezzo peperone e i pomodori togliendo loro i semi e tagliando, dopo averli sciacquati, i cetrioli.
A questo punto potremo mettere il tutto, assieme all’olio, l’aglio, la cipolla, l’aceto e a un po’ di sale e pepe (la ricetta originale prevede molto pepe, ma si può variare a seconda dei gusti) in un mixer e frullare. Coprite il frullato con pellicola e mettetelo in frigo per circa 2 ore.

Trascorse le due ore non dovrete fare altro che decorare la zuppa, ad esempio con una fetta di pane abbrustolito, e servirla!

 

Summary
recipe image
Recipe Name
Gazpacho di cetrioli, pomodoro e peperoni
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
0graygraygraygraygray Based on 1 Review(s)
Tag:, , , , , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function curl_init() in /var/www/greenrevolution/wp-content/themes/the-essence/inc/functions.php:313 Stack trace: #0 /var/www/greenrevolution/wp-content/themes/the-essence/template-parts/mobile-share.php(5): the_essence_get_social_count() #1 /var/www/greenrevolution/wp-includes/template.php(690): require('/var/www/greenr...') #2 /var/www/greenrevolution/wp-includes/template.php(647): load_template('/var/www/greenr...', false) #3 /var/www/greenrevolution/wp-includes/general-template.php(155): locate_template(Array, true, false) #4 /var/www/greenrevolution/wp-content/themes/the-essence/footer.php(19): get_template_part('template-parts/...') #5 /var/www/greenrevolution/wp-includes/template.php(688): require_once('/var/www/greenr...') #6 /var/www/greenrevolution/wp-includes/template.php(647): load_template('/var/www/greenr...', true) #7 /var/www/greenrevolution/wp-includes/general-template.php(76): locate_template(Array, true) #8 /var/www/greenrevolution/wp-content/themes/the-ess in /var/www/greenrevolution/wp-content/themes/the-essence/inc/functions.php on line 313