Gli effetti della musica sulle piante

Gli effetti della musica sulle piante

La musica è una forma d’arte insita nella natura capace di giovare a qualsiasi forma di vita. Fin dall’antichità l’uomo ha utilizzato la musicoterapia per usufruire degli enormi benefici che questa può apportare; ti è mai capitato di ascoltare della musica per rilassarti un po’? Beh, devi sapere che le tue piante nutrono lo stesso desiderio! Ti potrà sembrare strano, ma è la scienza stessa a confermare l’efficacia degli stimoli musicali applicati agli organismi vegetali.

Alle piante piace la musica (classica)

I numerosi esperimenti hanno dimostrato inoltre che le piante reagiscono in modi diversi a seconda della musica utilizzata durante la terapia; speriamo che ti piacciano Bach e Beethoven poiché a seguito dei test effettuati sembra proprio che le piante preferiscano la musica classica!

Gli effetti della musica sulle piante

Andiamo a scoprire gli effetti benefici di questa tecnica ecologica!

I benefici della musica sulle piante

Gli effetti benefici dell’utilizzo della musica in ambito biologico sono stupefacenti e tutt’altro che trascurabili; gli esperimenti effettuati hanno evidenziato i seguenti risultati:

  • Aumento fino al 60% della produzione di fiori e frutta;
  • Aumento della biomassa fino al 70%;
  • Aumento di qualità;
  • Diminuzione fino al 50% degli attacchi da parte di insetti.
Gli effetti della musica sulle piante

Tutto chiaro? Non ti resta scoprire le canzoni preferite delle tue piante!

Tag:,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares