La ricetta d’autunno: conchigliette al pesto di sedano e noci

Ricetta pesto di sedano

Non solo di basilico, il pesto è un condimento che può essere realizzato in tante versioni differenti, con tanti ortaggi differenti e con sapori decisamente gourmet.

Oggi vogliamo proporti la ricetta del pesto di sedano e noci per condire delle conchigliette in un primo piatto che puoi arricchire anche con del pecorino sardo a scaglie.

Ingredienti per 4 persone:

  • q.b. olio di oliva extravergine
  • q.b. pepe nero
  • 1 spicchio aglio
  • 80 grammi noci
  • 30 grammi parmigiano
  • 320 grammi pasta di semola (di grano duro)
  • 20 grammi pecorino
  • 1 mazzetto prezzemolo
  • q.b. sale
  • 1 sedano

Preparazione del pesto:

Sbollenta i gherigli di noce in acqua bollente, per rimuovere la pelle e pela gli spicchi d’aglio. Fatte raffreddare le noci, prendi il sedano, puliscilo e togli il cuore, tenendo da parte ciò che ne rimane. Aggiungi il cuore del sedano, l’aglio, il parmigiano tritato, il prezzemolo, un pizzico di sale, un pizzico di pepe nero, le noci sbucciate e 5 cucchiai di olio all’interno del frullatore e tienilo acceso finché non otterrai una crema senza grumi e bella densa.

Prendi la parte restante del sedano, togli eventuali filamenti e taglialo a cubetti, ti servirà come guarnizione finale da aggiungere insieme al pecorino a scaglie.

Condisci la pasta

Una volta cotta la pasta, conserva un po’ di acqua di cottura e aggiungila in una padella insieme alle conchigliette e alla crema appena preparata. Mescola bene, aggiungi il tocco finale e…

Buon Appetito!

Tags: ricetta, ricetta del mese

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *