Scopri ora come proteggere le piante dal sole

Siamo giunti in Estate e finalmente potrai godere di quelle lunghe giornate, calde e piene di sole! Sappiamo benissimo quanto questi fattori incidano positivamente nella vita delle persone e delle piante, ma con questo articolo vogliamo ricordati che anche queste ultime possono soffrire se sottoposte ad una eccesiva “quantità” di calore.

Devi sapere che negli ultimi 20 anni il clima ha subito notevoli variazioni (probabilmente a causa dell’uomo) portandoci a dover affrontare temperature – soprattutto d’estate – sempre più alte, non solo durante il giorno, ma anche durante la notte, non permettendo un corretto riposo agli esseri viventi.

Vogliamo condividere con te qualche consiglio da utilizzare sulle tue piante, in modo da aiutarle a sopportare anche le ondate di caldo più intense e a proteggerle dal sole!

Sfrutta l’ombra per proteggere le tue piante dal sole

Generalmente le piante più a rischio e che necessitano di maggiore protezione dal sole sono quelle più giovani; per evitare l’ingiallimento, il raggrinzimento delle foglie o che la pianta subisca danni peggiori sposta i vasi più piccoli in un posto riparato all’ombra oppure utilizza una tenda da sole o una rete ombreggiante per i vasi più grossi!

Fai la pacciamatura

La pacciamatura è un’ottima tecnica per proteggere le piante dal sole in quanto i materiali utilizzati per stratificare il terreno (paglia, sabbia, erba, foglie secche, ecc…)  riducono l’evaporazione dell’acqua e garantiscono un terreno umido!

Il materiale usato maggiormente è il polietilene, ma noi ti consigliamo due soluzione green utilizzate molto in agricoltura biologica; puoi ricercare un film a base di amido di mais, oppure utilizzare la paglia mischiata con il terreno o con un concime naturale!

Assicura alle tue pianta la giusta annaffiatura

Ricordati, la mattina presto o la sera tardi, di abbondare con l’acqua dentro i vasi quotidianamente; se possibile utilizza uno spruzzino per bagnare le foglie! Ti consigliamo inoltre di lasciar crescere maggiormente l’erba del prato in modo che si possa proteggere con la sua stessa ombra!

Se hai la possibilità utilizza l’innaffiatura a goccia per garantire una costante irrigazione; tuttavia, ricordati che compensare una mancata innaffiatura potrebbe creare altri problemi come i ristagni, causando altre fisiopatie!

Oltre a questi consigli ti suggeriamo di utilizzare i nostri prodotti “Irrigò”, la linea di prodotti nata per garantire alle piante il giusto apporto di acqua anche quando non è possibile irrigarle per un periodo più o meno lungo di tempo!

Tutto chiaro? Ora le tue piante sono pronte per l’estate!

Tags: orto e sole, piante, piante e sole, proteggere le piante, protezione dal sole, protezione sole, sole

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *